EreticoDiLugo

L’ERETICO DI LUGOLIBERO PENSATORE

5.00 di 5
1 Recensione Scrivi recensione

INFO TECNICHE:
formato: cm 14×21 – pagine interne n. 256 + copertina con alette
interno: in carta edizioni avorio da gr. 90 con stampa 1/1 nero
copertina con alette: morbida in cartoncino edizioni avorio da gr. 280 con stampa 4/0 colori + plastificazione opaca
confezione: in brossura incollata, dorso quadro

Descrizione prodotto

La vicenda narrata nel romanzo ricalca un fatto storico: l’esecuzione di Andrea Relencini, l’eroe eponimo del romanzo, sotto l’accusa di eresia. All’imputato è data più volte la possibilità di salvarsi facendo i nomi dei suoi compagni di fede, ma lui rifiuta con ostinazione, nonostante l’estenuazione psicologica dovuta al deperimento e alle torture, non volendo esporli al rischio dell’arresto e della condanna. studioso delle scritture e vicino al luteranesimo, Relencini vive a Lugo di Romagna con la sorella Laura ed esercita l’attività di falegname, con un certo apprezzamento da parte della corte ducale e da parte delle istituzioni cittadine (gli vengono commissionati il progetto e l’esecuzione della chiusa sul Senio). La sua vita in paese si divide tra il lavoro, che esercita con passione e scrupolo,la vita sociale delle osterie, dove lo raggiungono la maggior parte delle sue commissioni, e le frequentazioni clandestine incentrate sullo studio e sulla ricerca delle Sacre Scritture. In queste riunioni lo accompagna spesso Laura, donna intelligente e anch’essa esperta in materia, con cui Andrea condivide le proprie convinzioni. il protagonista è assorbito dalle proprie ricerche, che lo rendono difficilmente permeabile alle seduzioni del mondo: reagisce con garbo ma fermezza alle profferte di Rosina, la moglie dell’oste invaghita di lui e poeticamente s’incanta della moglie del Duca, un sentimento fondato su suggestioni figurative sollecitate dall’aspetto botticelliano di lei. Si muove con circospezione nel territorio di Lugo: da un lato mira a trovare nuovi adepti da indirizzare  alla verità dei Vangeli e ad identificare soggetti che possano contribuire alle ricerche con la propria cultura personale (vedi l’ebreo Boaz), dall’altro cerca di proteggere se stesso e Laura, per poter continuare  la predicazione segreta. Tradito viene imprigionato nell’ottobre 1580 e processato dalla Santa Romana Inquisizione, impersonata dal frate Angelo da Faenza, viene giustiziato il 18 luglio 1581.

Informazioni aggiuntive

ISBN

978-88-97880-63-9

Collana

Fabula

Prima edizione

Maggio 2017

Edito da

SUSIL EDIZIONI

Stampato da

Litografia Susil snc

5.00 di 5

1 recensioni for L’ERETICO DI LUGOLIBERO PENSATORE

  1. 5 di 5

    :

    Non sono una lettrice di romanzi, Il libro mi è stato regalato ma essendo un personaggio realmente esistito,ho letto il primo capitolo e mi ha così coinvolto che ho voluto verificare se anche l’ultimo capitolo fosse così coinvolgente,così è stato! Questa sera sono stata alla presentazione del libro e l’ho trovata avvincente. Margherita è così piena di entusiasmo che ne avrei comprato uno! Ora non posso fare a meno di leggerlo tutto!

Aggiungi recensione

Aggiungi una recensione

*

Invia direttamente una mail all’autore di questo libro, compila i campi qui sotto.

Nome e Cognome (*)

Email (*)

Telefono

Messaggio

Autorizzo il trattamento dei dati personali ex D. Lgs. 196/2003 (pagina privacy)